COLLEZIONE ANTICA   COLLEZIONE MODERNA                                                                                                                                                                                                                               

COLLEZIONE MODERNA2

 

La collezione moderna 

All'inizio degli anni Ottanta del secolo scorso, mentre il comparto della tarsialignea continua a produrre  modelli e schemi decorativi superati, Alessandro Fiorentino sviluppa una serie di iniziative per aprire il mercato della produzione in legno intarsiato all'architettura degli interni. Realizza a tale scopo mostre, pubblicazioni e conferenze a livello nazionale ed internazionale. La sua attività, rafforzata dal contributo dei figli Luigi, Paolo e Fabio con i quali fonda l'Alessandro Fiorentino Collection , si concretizza nella produzione di opere di arredo e di piccoli oggetti d'uso quotidiano. Tutti insieme firmano la stanza intarsiata, esposta per la prima volta a Milano nel 1993 nella piccola Scuola di Alessandro Mendini. Nell'azione di rinnovamento progettuale dell'oggetto intarsiato sono stati coinvolti anche importanti designer come Mendini, Portoghesi, Dalisi, Giovannoni, Palterer, Sawaya, Alison, Morandini e molti altri, autori di due collezioni intarsiate: "Le Regioni incorniciate" e "22 Scatole d'Autore".  

 

  ss   ss   ss 
La stanza intarsiata
Specchiere, 1993
1°,2°,3° Specchio delle mie brame
Designer: Luigi Fiorentino
cm. 80x120x3,5
 
La stanza intarsiata
Lampade da parete, 1993
Gli incappucciati
Designer: Alessandro Fiorentino
cm. 8x47x160
 
La stanza intarsiata 
Parete attrezzata, 1993
Pommenade
Designer: Fabio Fiorentino
cm.300x30x300
 
La stanza intarsiata
Secretaire etagère, 1993
Jack Putit - Pat Putit
Designer: Paolo Fiorentino
cm.105x47x160

 

  ss   ss   ss 
Cassettiera, 1987
Settimanino
Designer: Luigi Fiorentino
cm. 104x54x172
 
Cupola, 1988
Cassettonato
Designer: Alessandro Fiorentino
cm. 600x600x110
 
Tavolo, 1987
Love seat
Designer: Alessandro Fiorentino
cm. 220x120x74
 
Credenza, 1987
Manta
Designer: Paolo Fiorentino
cm. 210x37x210